Fotografo battesimo: come preparare un servizio brillante e nuovo nel tempo

Il mondo della fotografia che interessa i più piccoli è spesso costellato da eventi che segnano la crescita dei nostri bambini.

Uno di questi primissimi momenti è certamente il battesimo, a cui buona parte dei genitori dedica servizi fotografici cerimonia completi di tutto ciò che serve per realizzare l’album fotografico della nostra vita.

Il battesimo è un momento concitato e complesso per il piccolo, che senz’altro sarà già stanco  per via dei movimenti di luci, suoni e invitati che potrebbero disorientarlo.

Il compito di un buon fotografo Battesimo professionista è quindi cercare di preparare un servizio fotografico che tenga conto delle peculiarità del piccolo e delle richieste dei genitori, che potrebbero voler predisporre un ambiente differente a seconda del tipo di chiesa o luogo di ricezione in cui radunare gli invitati.

Una delle prime attività a cui badare in caso di battesimo è naturalmente la disposizione dei parenti, che a volte purtroppo possono invece assembrarsi attorno al bimbo e al cerimoniere impedendo la visuale.

Cerchiamo di far sì che tutti gli invitati chiave alla cerimonia siano presenti attorno alla scena se e solo se vogliamo realizzare un servizio di gruppo; in caso contrario cerchiamo di focalizzarci sul centro della scena, la disposizione dell’acqua sulla fronte del bambino e le mani dei parenti che lo reggono.

Servizio Fotografico Battesimo

Possiamo rendere il servizio fotografico battesimo ancora più avvincente aggiungendo fotografie scattate negli attimi che precedono o seguono l’appuntamento, in cui compaiono anche gli altri invitati.

Prendere le giuste distanze dai soggetti, e naturalmente dal bimbo, ci aiuta anche e soprattutto a gestire uno scatto d’insieme con una fotocamera reflex, di norma quelle più utilizzate in queste circostanze.

La post-produzione delle foto va infine applicata con toni molto eterei, di norma bianco-nero, in modo che venga dato risalto all’immagine della fanciullezza.

Si possono aggiungere colori su richiesta dei parenti, meglio se in concordanza ai toni ed alle texture dell’album fotografico battesimo che sarà scelto dalla famiglia in festa per questa occasione unica.